Spedizione Flat Ottobre 2018 - New

Caldaie murali

Prezzo
Marca
  1. INNOFIRE (6)

11 articoli trovati

Le caldaie a parete sono comunemente utilizzate per alimentare termosifoni e impianti di riscaldamento a pavimento, ma anche per la produzione di acqua calda sanitaria, l’acqua che esce dal rubinetto della cucina o che si usa quando si fa una doccia o un bagno caldo.
Ci sono due tipi principali di caldaie murali a gas: le caldaie a camera stagna e le caldaie a camera aperta. La differenza sta nella camera di combustione, il vano posto tra il bruciatore e lo scambiatore di calore. Nel primo caso, la camera è chiusa: l’aria comburente viene prelevata con un tiraggio forzato dall’esterno, motivo per il quale questo tipo di caldaia è indicato per i luoghi piccoli dove rimarrà necessariamente a vista. Un sistema di ventilazione interno permette lo smaltimento dei fumi di scarico.
Le caldaie a camera aperta sono quelle in cui l’aria comburente entra naturalmente nella camera di combustione, lasciando vedere la fiamma. Questo tipo di caldaie necessitano quindi di una canna fumaria e vanno installate in locali spaziosi o all’esterno, dove ci sarà sempre un flusso d’aria sufficiente per un funzionamento corretto e sicuro. Oltre alle caldaie a gas, esistono anche quelle a pellet, che permettono di risparmiare sul costo del riscaldamento. In particolare, puoi beneficiare di una grande autonomia di funzionamento e gestione grazie a serbatoi capienti e schede elettroniche che consentono alto rendimento e basse emissioni, oltre ad una straordinaria durata nel tempo e un efficace irraggiamento dell’ambiente.